Garantire condizioni di fermentazione ottimali è garanzia di una produzione di EMa di qualità. Lo dimostra l'azienda WIR Nordwälder con la realizzazione di un contenitore interamente in legno per una fermentazione protetta.

 

Risultati ottimali con la protezione del legno

Per agricoltori, allevatori o piccoli gruppi di consumatori che utilizzano l'EMa, un fermentatore può essere una soluzione semplice per essere indipendenti e flessibili nella produzione di Microrganismi Efficaci.

Il fermentatore WIR Nordwälder costituisce il luogo ideale per la riproduzione Microrganismi Efficaci (EM), non solo grazie al controllo della temperatura, ma anche grazie alla creazione di un ambiente ottimale e armonioso per gli EM .

Chi utilizza i Microrganismi Efficaci si aspetta da essi le massime prestazioni per la rivitalizzazione del suolo e delle piante. Ma come è possibile che l'ambiente circostante possa influenzare negativamente la vitalità e la riproduzione dei batteri durante il periodo di fermentazione? Nessuna creatura vivente è in grado di sviluppare i suoi pieni poteri se viene esposta ad influenze nocive durante la sua crescita, questo è vero anche per gli EM. Se si sviluppano in un ambiente negativo anche i microrganismi possono essere inibiti o in casi estremi, avere addirittura effetti opposti.

Una vasta esperienza ha dimostrato che, ad esempio, campi di interferenza elettrica, rivestimenti metallici o ricchi di sostanze inquinanti e temperature fluttuanti possono essere importanti fattori di indebolimento dello sviluppo. Naturalmente, anche la relazione dell'utente con i Microrganismi Efficaci, che reagiscono agli umani come qualsiasi altro organismo vivente, svolge un ruolo essenziale. Fa una grande differenza se i microrganismi rigenerativi sono considerati "acqua bruna" o fertilizzante liquido puro o se viene stabilita una vera relazione tra uomo e microrganismi.

Realizzato in legno proveniente da foreste certificate, il fermentatore WIR Nordwälder offre importanti vantaggi: mediante il riscaldamento a infrarossi (ideale per i batteri fotosintetici), viene garantita una temperatura interna costante e uniforme. Il monitoraggio e il controllo della temperatura di fermentazione avvengono automaticamente tramite l'unità di controllo e il sensore di temperatura ambiente.

Riscaldamento e sensori non hanno effetti negativi sui microrganismi. La cassaforma in legno di abete rosso e l'isolamento con fibra di legno forniscono un ambiente di produzione naturale di alta qualità .

Questa attenzione ai dettagli ci ricorda l'importanza di creare le migliori condizioni di fermentazione non solo in ambiente professionale, ma anche in casa, poichè i risultati della creazione di un ambiente salubre si vedono e si percepiscono anche a livello microbiologico.