L'olio di Neem è il più comune prodotto utilizzato nella lotta ai parassiti in agricoltura biologica. I prodotti a base di Neem vengono ampiamente utilizzati in diverse nazioni nel mondo sia da soli che nella lotta integrata o insieme ai pesticidi di sintesi, per potenziarne l'effetto.

 

Olio di Neem - la soluzione migliore per la protezione delle per le piante, rispettando l'ambiente

Efficacia naturale ad ampio spettro

Comparato ai pesticidi convenzionali, il Neem dimostra la sua superiorità grazie al suo campo di applicazione più ampio, poichè ha effetti su circa 200 specie di insetti. Alcuni di questi insetti hanno sviluppato resistenza ai più comuni pesticidi o restano comunque molto difficili da tenere sotto controllo con prodotti convenzionali (Frankliniella occidentalisPlutella xylostella e vari minatori delle foglie).

Grazie alla presenza di moltissimi composti attivi, il Neem ha uno spettro di azione medio-ampio e funziona su diversi stadi vitali degli insetti. Non uccide immediatamente, ma rende i parassiti inoffensivi in diversi modi. L'olio di Neem è efficace nel controllo di diversi artropodi tra cui bruchi, coleotteri, afidi, mosche bianche, tripidi, acari, minatori fogliari, pidocchi, pulci, acari etc.   

L'olio di Neem mostra tossicità per contatto sulle specie più delicate, come afidi, acari e mosche bianche. L'applicazione sul suolo ha azione sistemica su minatori fogliari, afidi, mosche bianche e bruchi. Come prevenzione, il Neem dovrebbe essere utilizzato appena iniziano a comparire segni di infestazione.

Sicurezza per l'ambiente e gli animali

L'Olio di Neem non ha tossicità per umani, mammiferi, uccelli e lombrichi. 

L'olio di Neem è sicuro per gli insetti utili, il suo utilizzo favorisce l'aumento delle popolazioni di insetti utili nei campi trattati. La sua applicazione è sicura anche per le api e viene utilizzato per aiutare contro la Nosemiasi e la Varroa. 

Meccanismi di azione dell'Olio di Neem

  • blocca la riproduzione degli insetti e li sterilizza
  • riduce la capacità di ovodeposizione degli insetti
  • riduce la percentuale di schiusa delle uova
  • interferisce con le capacità di digestione, escrezione e locomozione
  • riduce la sopravvivenza degli insetti
  • riduce la crescita delle popolazioni di insetti
  • aumenta l'effetto pesticida di prodotti convenzionali e biologici
  • abbassa, ritarda o annulla le resistenze

A differenza dei pesticidi convenzionali, l'olio di Neem non ha un'azione visibile immediata sulle popolazioni di insetti dannosi. La loro mortalità inizia nei 3-5 giorni successivi. In ogni caso, gli insetti smettono di nutrirsi e danneggiare le colture già dopo l'applicazione. Il Neem ha un'azione di controllo progressiva, lenta e sostenibile, che viene sostenuta dalla presenza degli insetti utili.

Non è necessario allarmarsi se dopo 1-2 giorni si riscontra ancora la presenza dell'infestazione. Il Neem blocca l'azione dannosa degli insetti senza ucciderli immediatamente, si raccomanda quindi di comprendere bene il meccanismo di azione del prodotto. L'olio di Neem idrosolubile è sicuramente la scelta migliore per un controllo sostenibile dei parassiti.

Contro le patologie fungine, l'Olio di Neem ha una funzione barriera, non fungicida. La sua azione consiste nel coprire la superficie della foglia, prevenendo la germinazione delle spore fungine. Il Neem ha efficacia contro marciumi, muffe, ruggine, macchie fogliari e necrosi.

Il Neem è efficace nella difesa di piante ornamentali, piante da fiore, alberi, arbusti, ortaggi, alberi da frutta e in casa o ambienti rurali. Funziona come eccellente spray e come tonico per le piante e il suolo ed è stato dimostrato che favorisce l'aumento delle popolazioni di lombrichi. 
 


 
TotalCare - Neem solubile per una maggiore efficacia 

Efficacia superiore grazie alla sua speciale formulazione

La speciale formulazione di TotalCare, messa a punto dopo 5 anni di studi con il dipartimento di entomologia e agronomia dell'Università di Tamil Nandu, in India, rende la sua efficacia decisamente superiore a quella dell'Olio di Neem puro per le applicazioni in agricoltura.

La corretta miscelazione con speciali emulsionanti naturali risolve drasticamente le problematiche legate alla miscelazione fatta in modo casalingo e alla scelta di un corretto emulsionante, prevenendo il rischio di danneggiare le molecole attive del Neem. La distribuzione del prodotto risulta così più uniforme e si evitano le problematiche (ad es. occlusione degli stomi) legate alla presenza di particelle di olio insolute.

TotalCare contiene al 90% olio di Neem, miscelato con emulsionanti naturali. Tutti gli ingredienti sono amessi in agricoltura biologica.

Indicazioni per l'applicazione

  • Diluire 5-15 ml (0,5-1,5%) per litro di acqua.
  • Nebulizzare preferibilmente la sera o al mattino presto, non sotto l'azione diretta dei raggi solari.

Il pH ideale per l'acqua con cui si diluisce il prodotto dovrebbe essere compreso tra 5.5 e 6.5. Se superiore a 7 è possibile abbassarlo con l'aggiunta di aceto o acido acetico (per grandi volumi fosfato monopotassico) 

  • Per colture a pieno campo, cotone, mais, grano, ortaggi: da 750 ml a 1500 ml per ettaro (indipendentemente da quanta acqua è necessaria)
  • Per alberi ed arbusti: da 2 a 3 litri per ettaro (indipendentemente da quanta acqua è necessaria)

Il dosaggio deve essere adeguato al livello di infestazione e alla superficie da trattare, per grandi superfici seguire il dosaggio indicato per ettaro. Se si usano grandi volumi di acqua, il prodotto risulterà più diluito rispetto al dosaggio standard indicato così come, al contrario, se si utilizzano atomizzatori di nuova generazione che hanno bisogno di piccoli volumi di acqua, il prodotto risulterà più concentrato.

  • Applicare il prodotto immediatamente ai primi segni di infestazione.
  • Ripetere le applicazioni ogni 7-10 giorni a seconda dell'incidenza dell'infestazione
  • In caso di necessità è possibile alternare l'applicazione di TotalCare con altri prodotti biologici/convenzionali 
  • Correggere correttamente il pH prima della nebulizzazione
  • Monitorare regolarmente le popolazioni di parassiti
  • L'azione del Neem non è immediatamente osservabile, quindi non si vedranno gli insetti a terra dopo l'applicazione
  • NON UTILIZZARE SUGLI ANIMALI - per questo uso vedi BioCare

TotalCare non ha tempi di carenza. Può essere applicato in qualunque fase di sviluppo della pianta, anche durante il periodo della raccolta.

Compatibilità con altri prodotti

TotalCare può essere alternato o miscelato con la maggior parte degli insetticidi e dei fungicidi. Si raccomanda comunque di verificare la compatibilità per ogni tipo di miscelazione. Indebolendo gli insetti a livello fisiologico e ormonale li rende più sensibili all'azione degli insetticidi convenzionali o biologici.

I composti presenti nel Neem, insieme all'azadiractina, bloccano l'azione di induzione della MFO (ossidasi a funzione mista) in molti insetti e questo dovrebbe aiutare a prevenire lo sviluppo delle resistenze. Risultati in campo mostrano un buon controllo di parassiti resistenti con l'integrazione dell'olio di Neem.

TotalCare può essere utilizzato in programmi di gestione integrata, aiuta nella gestione delle resistenze e consente di ridurre l'uso di pesticidi di sintesi.

I benefici dell'applicazione di TotalCare in breve

  • Supporta un'azione di protezione delle colture
  • Aiuta nel controllo dei parassiti in modo sostenibile
  • Previene o blocca la resistenza dei parassiti
  • Riduce le applicazioni di pesticidi
  • Ha una maggiore efficacia e semplicità d'uso rispetto al Neem puro
  • Nessun tempo di carenza
  • Efficace su tutti i tipi di piante
  • Non danneggia gli insetti utili
  • Favorisce la presenza di lombrichi


 Prova TotalCare - Olio di Neem solubile per le piante
 



 Specie di insetti su cui è stata verificata l'efficacia di TotalCare

Bruco peloso rosso Amsacta albistriga Cicadellide verde Nephotettix appicalis
Bruco peloso Amsacta moorei
Cicadellide
Nephotettix virescenes
Afide del cotone Aphis gossypii
Cicalina marone
Nilaparvata lugens
Coleottero volante Apogonia blancharid
Moscerino galligeno
Orseolis oryzae
Minatore fogliare Aproaerema modicella Scarabeo rinoceronte Oryctes rhinoceros
Mosca della senape Athalia lugens proxima Scarabeo del grano Oryzaephilus surinamensis
Mosca bianca Bemisia tabaci Farfallina del riso Pelopidas mathias
Bruchide dei legumi Callosbruchus maculates Bruco rosa del cotone Petinophora gossypiella
Coleottero dei legumi Callosobruchus chinensis Minatrice serpentina degli agrumi Phyllocnistis citrella
Cavalletta di superficie Chrotogonus trachypterus Cavolaia Pieris brassicae
Arrotolatore di foglie Cnaphalocrocis medicella Eterottero delle barbabietole Piesma quqdratum
Falena del riso Corcyra cephalonica Tignola dei Cavoli Plutella maculipennis
Verme della senape Crocidomia binotalis Tignola della crucifere Plutella xylostella
Larva di germogli e frutti Earias vittela Nematode radicale  Pratylenchus genus
Coleottero messicano dei fagioli Epilachna variverstis Falena dal bruco rosso Rabila frontalis
Verme del cotone Erias fabia, E. insulana E. vitella Bostrico o Cappuccino del grano Rhyzopertha dominica
Bruco dei ceci Heloithis armigera Afide del mais Rhopaloispum maidis
Bruco delle cortecce Indarbela quadrinotata Nematode reniforma Rotylenchulus reinform
Afide della senape Lipaphis erysimi Cocciniglia Parasaissetia nigra
Minatore serpentino Liriomyza trifolli Locusta del deserto Schistocera gregaria
Locusta migratoria Locusta migratoria Trivellatore Scirpophaga incertulas
Bombice dispari Lymantria dispar Bruco delle capsule Seleron persicae Spotted
Falena zingara  Melanagromyza phaseoli Falena del grano Sitorega cerealella
Afide della canna da zucchero Melanaphis sacchaari Cicalina dorso bianco Sogatella furcifera
Mosca dei baccelli Melanogromyza obtusa Bruco del tabacco Spodoptera litura
Nematode radicale  Melodidogyne incognita Minatore delle arachidi Stomopteryx nertaria
Nematode radicale  Meloidogyne javanica Tenebrionide della farina Tribolium castaneum
Termite  Microtermes species Tribolio confuso Tribolium confusum
Bruco "armata" orientale Mythimna separate Trogoderma dei cereal Trogoderma granarium
Afide verde del pesco Myzus persicae Nematode dei cavoli Tylenchorhynchus brassicae

 

(fonte: “NEEM: A POTENTIAL BIOPESTICIDE AND SOIL CONDITIONER” Mr. Prajapati)


 
Leggi tutti gli usi e le proprietà del Neem sul nostro Blog

 


 
Vuoi saperne di più dei nostri prodotti per l'agricoltura?

Iscriviti alla newsletter e ti invieremo molte informazioni utili per tutti i tipi di colture!