CBD per il trattamento dell'ansia: "Le prove precliniche dimostrano l'efficacia del CBD, l'ansia si innesca quando c'è un sentimento di pericolo e quindi la necessità di salvarsi."

La letteratura scientifica offre interessanti spunti su come il cannabidiolo possa dimostrarsi un grande alleato con cui combattere l'ansia - una malattia, nei casi più gravi - che può rendere la vita di tutti i giorni molto difficile.

Ansia, che aspetto ha e quali sono i sintomi?

L'ansia si innesca quando c'è un sentimento di pericolo e quindi la necessità di salvarsi. I sintomi si manifestano in modo diverso, ad esempio, attraverso stati depressivi, vertigini, paranoia o difficoltà di comunicazione.

I disturbi d'ansia possono essere affrontati con l'aiuto di un professionista e l'intento di questo articolo è quello di fornire un diverso punto di vista sui possibili campi di applicazione della CBD. Per capire meglio come il CBD potrebbe contrastare l'ansia, citiamo uno studio condotto nel 2015 dal titolo "Neurotherapeutics", guidato da un gruppo di scienziati tra cui Esther M. Blessing, Maria M. Steenkamp, Jorge Manzanares e Charles R. Marmar.

Possibile controllo dell'ansia con il CBD

Lo studio ha esaminato gli effetti del CBD sui sintomi di ansia e su come il CBD potrebbe proteggere dai sintomi indotti dall'uso di cannabis. L'evidenza preclinica dello studio dimostra l'efficacia del CBD nel ridurre i comportamenti ansiosi rilevanti per i disturbi multipli. Il CBD aiuta a stimolare i segnali attraverso i recettori della serotonina, che quindi stabiliscono un effetto positivo sull'utente.

Sebbene siano necessari ulteriori studi per giungere a una conclusione di comprovata evidenza scientifica, il team di ricercatori ha affermato che "nel complesso, questa revisione sottolinea il valore potenziale e la necessità di ulteriori studi sul CBD nel trattamento dei disturbi d'ansia".


Photo by Eli DeFaria on Unsplash

Articolo originale su: www.enecta.com

Prova l'Olio CBD

 

Dichiarazione di non responsabilità medica
Le informazioni fornite, i riferimenti e i link presenti su questo sito internet non sono da considerarsi per scopi didattici e non forniscono pareri legali o medici. EMbio non giustifica, non sostiene e non promuove l'uso lecito o illecito di qualsiasi droga. Consultare un Dottore/Consulente medico prima di utilizzare qualsiasi prodotto o metodo menzionato su questo sito.